Vai al contenuto principale
  • Home >
  • Segnalazioni >
  • Segnalazione sul Contratto di servizio tra Roma Capitale e Azienda Speciale Palaexpo - anno 2011 ...

Segnalazioni

Segnalazione sul Contratto di servizio tra Roma Capitale e Azienda Speciale Palaexpo - anno 2011 (SG 02/2012) (febbraio 2012)

In data 14 febbraio l'Agenzia ha formulato all'Assemblea Capitolina, al Sindaco e alla Giunta, attraverso la segnalazione SG02/2012, alcune osservazioni in merito al Contratto di Servizio tra Roma Capitale e l'Azienda Speciale Palaexpo approvato con DGCa 439/2011. Si indicano, di seguito, i punti principali affrontati dall’Agenzia:
a) L’iter di approvazione del Contratto di servizio in questione, come già avvenuto negli anni precedenti, non ha rispettato la procedura prevista dalla DCC 20/2007; pertanto la DGCa 439/2011 così assunta è viziata e quindi suscettibile di annullamento qualora venisse impugnata dinnanzi al tribunale amministrativo regionale.
b) Il Contratto in questione, come già avvenuto negli anni precedenti, è stato approvato solo al termine del periodo di validità dello stesso, facendo così venire meno la sua natura e i relativi obiettivi e controlli connessi al suo esatto adempimento.
c) In relazione alla durata quadriennale (2008-2011) prevista dalla DCC 273/2007, dovranno essere riformulate da parte dell’Assemblea Capitolina le linee guida per il Contratto di Servizio per l’anno 2012 e seguenti.
d) Il prossimo Contratto di servizio, a partire dall’anno 2012, dovrà necessariamente essere approvato ad inizio anno e non in prossimità dell’effettiva scadenza (“a consuntivo”).

Si segnala infine che a partire dal 2013, in virtù delle modifiche apportate all’art. 114 del TUEL dal D.L. 1/2012, Palaexpo sarà assoggettata tra l’altro al patto di stabilità interno e i suoi atti fondamentali, compreso il Contratto di Servizio, dovranno essere approvati dall’Assemblea Capitolina.