Vai al contenuto principale
  • Home >
  • Segnalazioni >
  • SG01/2015 Segnalazione sul contratto di servizio tra Roma Capitale e Azienda Speciale Palaexpo - ...

Segnalazioni

SG01/2015 Segnalazione sul contratto di servizio tra Roma Capitale e Azienda Speciale Palaexpo - anno 2014

In data 19 febbraio u.s. l'Agenzia ha formulato all'Assemblea Capitolina, al Sindaco e alla Giunta, attraverso le segnalazioni SG01/2015 ed SG02/2015, alcune osservazioni in merito ai contratti di servizio tra Roma Capitale e, rispettivamente, Azienda Speciale Palaexpo e Fondazione Musica per Roma approvati dalla Giunta Capitolina in data 30 dicembre 2014. Si indicano, di seguito, i punti principali affrontati dall’Agenzia con le presenti segnalazioni: a) L’iter di approvazione dei contratti di servizio in questione, come già avvenuto negli anni precedenti, non ha rispettato la procedura prevista dalla DCC 20/2007; b) I suddetti contratti, come già avvenuto negli anni precedenti, sono stati approvato solo al termine del periodo di validità degli stessi, facendo così venire meno la loro natura ed i relativi obiettivi e controlli connessi al loro esatto adempimento. c) In relazione alla durata quadriennale (2008-2011) prevista dalla DCC 273/2007, dovranno essere riformulate da parte dell’Assemblea Capitolina le linee guida per il Contratto di Servizio per l’anno 2012 e seguenti. d) Nei contratti non è previsto un sistema di monitoraggio e controllo degli obblighi contrattuali se non con riferimento agli obblighi di trasparenza e anticorruzione. La mancanza di tale previsione appare particolarmente censurabile in quanto la DCC 20/2007 e la DCC 273/2007 prevedono “adeguati strumenti di valutazione e monitoraggio delle prestazioni rese” e l'istituzione di un organismo di vigilanza “anche se il controllo sulla regolare esecuzione degli impegni contrattuali e la conseguente liquidazione dei corrispettivi resta comunque responsabilità dei competenti uffici”.