Vai al contenuto principale
  • Home >
  • Sociale >
  • Servizi Funebri e Cimiteriali >
  • Il servizio a Roma

Servizi Funebri e Cimiteriali

Il servizio a Roma

I servizi cimiteriali sono servizi pubblici locali e, limitatamente al trasporto, ricevimento e seppellimento delle salme, rientrano fra i servizi pubblici essenziali. Nei servizi cimiteriali sono comprese tutte le attività inerenti la custodia, il mantenimento o l’ampliamento del demanio cimiteriale, l’accettazione dei defunti nel cimitero o crematorio, nonché le operazioni cimiteriali di inumazione, tumulazione, cremazione, esumazione, estumulazione, traslazione di defunti o la dispersione delle loro ceneri all’interno delle strutture, le concessioni di spazi per sepolture e l’illuminazione elettrica votive; rientrano inoltre trai servizi cimiteriali  le attività di polizia mortuaria e la gestione dei servizi necroscopici e obitoriali. Roma conta 3 cimiteri principali (Monumentale del Verano, Flaminio, Laurentino), e altri otto cimiteri suburbani: Castel di Guido, Cesano, Isola Farnese, Maccarese, Ostia Antica, Santa Maria del Carmine (Parrocchietta), San Vittorino e Santa Maria di Galeria.  Le tariffe relative alle operazioni cimiteriali e alle concessioni dei manufatti e delle aree cimiteriali, secondo quanto previsto dall’art.172 – lett. e) del TUEL, sono fissate dall'Assemblea Capitolina (vd. da ultima la deliberazione DAC 102/2017). Il servizio di illuminazione votiva ha per oggetto la fornitura dell’energia necessaria all’alimentazione delle lampade, la manutenzione e riparazione degli impianti e la sostituzione delle lampade.

(ultimo aggiornamento: 11 luglio 2018)
 

Pubblicazioni relative al canale