Vai al contenuto principale

Pulizia e Decoro Urbano

Il servizio a Roma

Il servizio di igiene e decoro urbano riguarda principalmente le attività ordinarie di spazzamento e pulizia delle strade, che comprende lo svuotamento dei cestini e la raccolta manuale dei rifiuti conferiti all’esterno dei cassonetti. A queste si aggiungono altre attività che episodicamente o stagionalmente contribuiscono alla pulizia della città: pulizia dei mercati rionali (frequenza variabile), pulizia delle banchine del Tevere nei periodi di magra, diserbo, rimozione delle foglie nei mesi autunnali e interventi di pulizia in seguito a manifestazioni pubbliche, cortei e visite ufficiali di delegazioni internazionali. Dal 2013 il servizio di decoro urbano è stato potenziato con interventi straordinari dedicata alla pulizia dei muri, dei pali e delle alberature da impianti ed affissioni abusive. La superficie di strade spazzate, in base al Contratto di servizio ancora vigente, è di circa 2.290 kmq. Fra il 2009 e il 2010 Ama ha esteso a tutti i Municipi di Roma un nuovo modello di pulizia, dividendo la città in 11 distretti e 356 zone elementari, con decentramento delle responsabilità; per ogni singola area elementare viene pianificata l’attività in base al territorio, determinando il fabbisogno di risorse umane e tecniche. (ultimo aggiornamento: 31 ottobre 2015)

Pubblicazioni relative al canale